Siria, Edogan: serve subito zona di sicurezza nel nord est

vgp

Roma, 29 ago. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha avvertito che non accetterà alcun ritardo dagli Stati Uniti nell'istituzione di una "zona di sicurezza" nella Siria nord-orientale.

"Non permetteremo alcun ritardo (...) È necessario che il processo proceda rapidamente", ha detto Recep Tayyip Erdogan ai giornalisti turchi a bordo dell'aereo che o riportava a casa dopo la visita in Russia.(Segue)