Siria, elicotteri russi atterrano in base lasciata da esercito Usa

Fth

Roma, 22 ott. (askanews) - Elicotteri militari russi sono atterrati in una base nel Nord della Siria lasciata di recente dall'esercito americano dopo la decisione del presidente Donald Trump di ritirare le truppe statunitensi dal Paese arabo. Lo riferiscono media russi.

"Elicotteri delle forze aree russse sono atterrati nell'aeroporto militare di al Tabagah nella provincia di Raqqa nel Nord della Siria", ha riferito Russia Today (RT) pubblicando un filmato che mostra velivoli militari russi mentre compiono manovre per l'atterraggio nella base.(Segue)