Siria, Erdogan annuncia "accordo storico" con Putin

Sim

Roma, 22 ott. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan ha dichiarato di aver raggiunto "un accordo storico" con l'omologo russo Vladimir Putin sulla Siria, dopo quasi sei ore di colloquio a Sochi.

Secondo quanto riportato dall'agenzia turca Anadolu, Erdogan ha detto in conferenza stampa: "Abbiamo siglato un accordo storico a favore dell'unità territoriale e politica della Siria e del ritorno dei profughi".