Siria, Erdogan esclude "qualsiasi passo indietro" da Idlib

Dmo

Roma, 26 feb. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha escluso di fare "qualsiasi passo indietro" rispetto al regime di Bashar al Assad nel nordovest della Siria, in particolare da Idlib, mentre sono in corso le nuove trattative con la Russia, alleata di Damasco.

"Non faremo alcun passo indietro e respingeremo il regime al di là delle frontiere che abbiamo fissato. Siamo in procinto di pianificare, in un modo o nell'altro, la liberazione delle nostre postazioni di osservazione da qui alla fine di febbraio", ha aggiunto.