Siria, Erdogan: intervento militare possibile in qualsiasi momento

Coa

Roma, 7 ott. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato oggi che il suo esercito è pronto a lanciare un'operazione militare contro le milizie curde nel Nod della Siria in qualsiasi momento, dopo la decisione degli Stati Uniti di non ostacolare le intenzioni di Ankara.

"C'è una frase che diciamo sempre: possiamo arrivare ogni notte senza preavviso", ha detto Erdogan ai giornalisti prima della sua partenza per un viaggio di due giorni in Serbia.

"È assolutamente fuori discussione per noi tollerare ulteriormente le minacce di questi gruppi terroristici", ha insistito, secondo l'emittente al Arabiya, facendo riferimento alle Unità curde di protezione del popolo.(Segue)