Siria, Erdogan: o curdi si ritirano o li cacceremo

Mos

Roma, 26 ott. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha minacciato oggi di "scacciare i terroristi" lungo la frontiera turco-siriana, se le milizie curdo-siriane non si ritireranno da questa zona nei termini previsti dall'accordo concluso tra Ankara e Mosca. Lo riferisce l'agenzia di stampa France Presse. (Segue)