Siria, Erdogan: potrei non andare da Trump alla Casa Bianca

Coa

Roma, 16 ott. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato che la sua visita negli Stati Uniti, prevista per il 13 novembre, potrebbe essere annullata, mentre ha confermato che non vi sono problemi di sorta su una sua missione in Russia, che potrebbe avere luogo entro la fine di ottobre.

"Per quanto riguarda la mia visita in Russia, non c'è nulla di negativo al riguardo, e la visita si terrà, molto probabilmente. Per quanto riguarda la mia visita negli Stati Uniti, prenderemo una decisione dopo i negoziati con la delegazione statunitense, che verrà qui" in Turchia e che prevede anche la presenza del vice presidente Mike Pence, ha precisato Erdogan, secondo quanto riferito dalle agenzie internazionali. "Le discussioni sulla mia persona, la mia famiglia e i miei colleghi, ministri, che si fanno" in questi giorni "al Congresso sono una grande mancanza di rispetto per la Repubblica di Turchia", ha insistito Erdogan.