Siria, Erdogan: Turchia non vuole annettere territori siriani

Fth

Roma, 8 mar. (askanews) - "La Turchia non intende assolutamente occupare o annettere territori siriani". Così" il presidente turco Recep Tayyip Erdogan come riferiscono media ufficiali.

"Il massimo dei nostri obbiettivi è creare condizioni adeguate per il ritorno in patria in condizioni di sicurezza di 3,6 milioni di siriani sul nostro territorio e 1,5 milioni da Idlib (provincia Nord-occidentale teatro di combattimenti) che si trovano sulla nostra frontiera", ha aggiunto il capo di stato turco citato dall'agenzia di stampa statale Anadolu.