Siria, esplosione nella base di Shayrat, ong: morti 31 soldati

Sim

Roma, 3 ago. (askanews) - Almeno 31 soldati e miliziani sono rimasti uccisi nell'esplosione avvenuta oggi nella base aerea di Shayrat, nel centro della Siria. Lo riporta l'Osservatorio siriano per i diritti umani, aggiungendo che al momento non si conoscono le cause della deflagrazione e che il bilancio delle vittime è destinato ad aggravarsi a fronte dei numerosi feriti in gravi condizioni.