Siria, Fassino (Pd): agire subito conto la catastrofe umanitaria

Tor

Roma, 13 ott. (askanews) - "Oltre 100.000 civili in fuga che crescono di ora in ora, centinaia di vittime, terroristi jihadisti in azione. Fermare l'offensiva turca è un imperativo morale, non solo politico. Ogni ora in piu' avvicina una catastrofe umanitaria. Il governo italiano blocchi ogni fornitura militare alla Turchia e chieda all'UE di agire con fermezza e subito per una sospensione immediata dell'offensiva turca. E si attivino gli aiuti umanitari necessari a soccorrere la popolazione inerme". Lo ha dichiarato Piero Fassino, vicepresidente Pd della Commissione Esteri della Camera dei Deputati.