Siria, forze del regime entrano in città chiave nel nordovest

Fco

Roma, 19 ago. (askanews) - Le forze governative siriane sono entrate a Khan Sheikhoun, una città nord-occidentale situata su un'autostrada strategica, dove intensi combattimenti continuano a contrapporre jihadisti e ribelli. Lo ha indicato un'organizzazione non governativa.

Per diversi giorni le forze filo-governative, supportate dall'aviazione russa, hanno sottratto diversi villaggi a ovest di Khan Sheikhoun al controllo dei jihadisti e dei ribelli. Questa città, situata sull'autostrada che attraversa la provincia di Idlib, collega Damasco alla metropoli di Aleppo (nord), entrambe sotto il controllo del governo. (Segue)