Siria, forze pro-turche tagliano strada nelle retrovie dei curdi -2-

Fth

Roma, 12 ott. (askanews) - Lo stesso comandante che ha parlato in conidizioni di anonimato ha aggiunto che le forze di NSA "sono riuscite nella notte di prendere il controllo di oltre 20 tra località e villaggi" dopo combattimenti con le forze curde.

Mercoledì scorso il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, dopo aver avuto un sostanziale luce verde dal presidente americano Donald Trump, ha ordinato al suo esercito di lanciare l'operazione denominata "Fonte di Pace", per "ripulire" il Nord-est della Siria dai "terroristi" curdi, che fino a quel momento erano sostenuti da Washington.