Siria, forze russe in marcia verso confine siro-turco

Ihr

Roma, 23 ott. (askanews) - Le forze russe hanno attraversato l'Eufrate in Siria oggi dirigendosi verso il confine con la Turchia come parte dell'accordo russo-turco del giorno precedente sul ritiro delle forze curde. Lo hanno detto i media statali russi.

La polizia militare russa ha attraversato il fiume a mezzogiorno" e "avanza verso il confine tra Siria e Turchia", hanno riferito Tass e Rossia 24 citando un messaggio del ministero della Difesa. Secondo l'accordo di ieri russi e siriani devono "facilitare" il ritiro e il disarmo curdi in questa regione della Siria nord-orientale.