Siria, Gelmini: Ue confusa e divisa, Di Maio riferisca in aula

Pol/Vep

Roma, 10 ott. (askanews) - "Quanto sta accadendo nel nord della Siria non può lasciarci indifferenti. Erdogan l'ha chiamata "Primavera di pace", ma l'operazione militare della Turchia contro i curdi non ha nulla di pacifico: rischia di provocare l'ennesima strage e di favorire la riorganizzazione dell'Isis nella regione. L'Europa si dimostra ancora una volta confusa e divisa, mentre il governo italiano tace. Il ministro degli Esteri Di Maio venga subito a riferire in Aula". Così Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia.