Siria, a Genova imbrattato il consolato turco: "Rojava resiste"

Fos

Genova, 10 ott. (askanews) - Blitz contro il consolato turco la notte scorsa a Genova, in risposta all'attacco della Turchia contro i territori curdi nel Nord della Siria.

Il portone della sede del consolato, nella centralissima piazza De Ferrari, è stato imbrattato con della vernice rosso sangue e sul marciapiede davanti alla sede diplomatica è comparsa la scritta "Rojava resiste". Sul caso indaga la Digos, che è intervenuta sul posto insieme alla polizia locale.

Domani sera alle 18, proprio nei pressi del consolato turco, è stata indetta una manifestazione contro l'invasione turca e a sostegno del popolo curdo, a cui hanno già aderito diversi centri sociali e numerosi partiti e associazioni della sinistra.