Siria, Germania critica accordo fra Russia e Turchia

Mgi

Roma, 23 ott. (askanews) - Il governo tedesco ha criticato l'accordo russo-turco che mira al ritiro delle forze curde dal nord della Siria, auspicando invece una soluzione internazionale che coinvolga anche l'Europa.

"E' importante che l'azione internazionale per risolvere questo conflitto non si limiti alla Turchia e alla Russia: l'Europa deve occuparsi degli avvenimenti che si svolgono ai confini del nostro continente, poiché sono questioni che influenzano direttamente numerosi Stati membri dell'Ue" ha commentato il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert. (Segue)