Siria, intelligence Ankara: da noi e Russia aiuto a raid Usa

webinfo@adnkronos.com

Il raid Usa nella Siria nord occidentale nel quale sarebbe morto il califfo dell'Isis Abu Bakr al-Baghdadi ha avuto il supporto della Turchia e della Russia. Lo riferiscono fonti dell'intelligence di Ankara. Il Mit (i servizi turchi) avrebbero fornito 'human intelligence', mentre da parte della Russia sarebbe stata garantita l'apertura dello spazio aereo nell'area alle forze Usa.