Siria, Lavrov: esercito assuma controllo su tutto il territorio

Fco

Roma, 11 nov. (askanews) - L'esercito siriano dovrebbero assumere il controllo su tutto il territorio del Paese il più presto possibile, dal momento che questa è l'unica via per garantire un processo politico e sradicare il terrorismo. È la linea su cui insisterà la Russia, come ha annunciato il ministro degli Esteri Sergey Lavrov.

"Insisteremo sul fatto che l'esercito siriano occupi l'intero territorio del suo stato il più rapidamente possibile. Solo questo contribuirà a porre fine al terrorismo in modo affidabile e a risolvere tutte le questioni discusse con un accordo politico finale", ha detto Lavrov in una conferenza stampa dopo un colloquio con l'omologo armeno Zohrab Mnatsakanyan. (Segue)