Siria, Martella: fermare offensiva turca con tutti i mezzi

Gal

Roma, 14 ott. (askanews) - "L'offensiva militare turca contro il popolo curdo è un atto di sopraffazione che va fermato con tutti i mezzi politici e diplomatici, attraverso un'azione umanitaria condivisa da tutti i Paesi dell'Ue. Uno stop per far avanzare i valori comuni di libertà, pace e solidarietà". Lo scrive su Twitter Andrea Martella, sottosegretario alla presidenza del Consiglio.