Siria, media curdi: ucciso prete armeno diretto a Deir Ezzor

Sim

Roma, 11 nov. (askanews) - Il prete armeno Hanna Ibrahim e il padre Ibrahim Hanna Bido sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco lungo la strada che collega Hasakah a Deir Ezzor, nel Nord-Est della Siria. Lo riportano oggi i media curdi, pubblicando il filmato che mostra fori di proiettile e macchie di sangue sull'autovettura del sacerdote, che era diretto a Deir Ezzor per riaprire la chiesa armena.

Sempre i media curdi hanno riferito di tre esplosioni nel quartiere cristiano Arbawiya della città di Qamishli, nel Nord-Est della Siria.