Siria, Merkel lancia nuovo appello: Ankara fermi offensiva militare

Sim

Roma, 17 ott. (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha rinnovato oggi il suo appello alla Turchia perchè fermi l'offensiva militare lanciata la scorsa settimana nel Nord della Siria. "Nei giorni scorsi ho chiesto con forza alla Turchia di mettere fine alla sua operazione militare contro le forze curde e lo ribadisco ora", ha detto Merkel davanti al Bundestag.

"E' una dramma umanitario con enormi ripercussioni di carattere geopolitico - ha rimarcato davanti alla Camera bassa del parlamento tedesco - per questo motivo la Germania non fornirà armi alla Turchia nelle attuali circostanze".