Siria, militanti continuano a violare de-escalation in zona Idlib

Fco

Roma, 1 feb. (askanews) - I militanti continuano a violare il cessate-il-fuoco nella zona di de-escalation di Idlib. Lo ha annunciato il comandante del centro russo per la riconciliazione siriana.

"Nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 37 casi di sparatorie", ha detto il generale Yuri Borenkov, elencando gli insediamenti nelle province di Latakia, Idlib e Hama che sono stati bersaglio del fuoco dei militanti. (Segue)