Siria, mille paia di scarpe donate da tifosi calcio per rifugiati -2-

Red/Fco

Roma, 11 set. (askanews) - "Avendo visitato il campo profughi di Zaatari, mi sono reso conto in prima persona di quanto i giovani amino giocare a calcio e cosa significhi questo sport per loro", ha detto il presidente UEFA, Aleksander Ceferin.

"La UEFA Foundation for Children ha contribuito alla costruzione di campi da calcio per i rifugiati ma fino a ora a chi voleva giocare mancavano le calzature adatte. Vorrei ringraziare i tifosi di tutta Europa che hanno donato le proprie scarpe e hanno contribuito a fare la differenza per le persone che vivono nel campo".Le scarpe donate sono già state utilizzate; Laith Nagareesh, l'allenatore del campo di Zaatari, ha detto: "La donazione ha fatto felici tutti e aiuterà le persone del campo moralmente, fisicamente e psicologicamente". (Segue)