Siria, Mosca: postazioni turche unite a quelle dei ribelli a Idlib

Sim

Roma, 4 mar. (askanews) - I posti di osservazione turchi a Idlib, nel Nord-Ovest della Siria, coincidono con le postazioni dei gruppi ribelli jihadisti che combattono nella provincia. Questa l'accusa lanciata oggi dal portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, alla vigilia dell'incontro a Mosca tra il presidente Vladimir Putin e l'omologo turco Recep Tayyip Erdogan.

"Le zone fortificate dei terroristi si sono praticate unite con i posti di osservazione turchi previsti dall'accordo", ha detto Konashenkov alla stampa, facendo riferimento all'intesa firmata a Sochi nel settembre del 2018 da Mosca e Ankara. (Segue)