Siria, moto-bomba esplode a Afrin: morti e feriti

Fth

Roma, 8 mar. (askanews) - Morti e feriti tra le forze turche per l'esplosione di una moto-bomba a Afrin, cittàˆ curda nel nord della Siria controllata da ribelli jihadisti sostenuti da Ankara. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una ong che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese.

Attivisti hanno riferito all'Osservatorio che una forte esplosione causata da una motocicletta esplosiva trappola fatta detonare in via Al-Alsiyassia nel centro della cittˆ di Afrin, uccidendo almeno una persona e ferendone un'altra.