Siria, Msf: La situazione a Idlib peggiora drammaticamente -4-

Mgi/red

Roma, 6 ago. (askanews) - MSF ha intensificato le proprie attività con cliniche mobili e ha rinforzato il proprio supporto alle strutture mediche locali donando farmaci alle strutture sanitarie, kit di primo soccorso e kit chirurgici agli ospedali, e supportando i trasferimenti dei pazienti nell'area. MSF continuerà a fornire assistenza umanitaria salvavita alle persone sfollate e ai feriti nell'offensiva militare.

In Siria nord-occidentale, le équipe di MSF forniscono assistenza materno-infantile, assistenza sanitaria di base e trattamenti per malattie non trasmissibili attraverso cliniche mobili. Distribuiscono generi di prima necessità e migliorano i sistemi idrici e di igiene. Inoltre supportano attività regolari di vaccinazione in due centri di vaccinazione, in un ospedale e attraverso cliniche mobili. (Segue)