Siria, ong: morti almeno 70 civili da inizio offensiva turca

Sim

Roma, 16 ott. (askanews) - Sono almeno 70 i civili rimasti uccisi dall'inizio dell'offensiva militare turca in Siria, tra cui 21 bambini. E' quanto riporta oggi l'Osservatorio siriano per i diritti umani, aggiungendo che le operazioni militari avviate da Ankara la scorsa settimana hanno costretto alla fuga oltre 300.000 persone.