Siria, ong: violenti scontri a Idlib, almeno 96 morti

Coa

Roma, 2 dic. (askanews) - Le forze del regime siriano sono impegnate questa mattina in violenti scontri con gruppi ribelli e jihadisti nella provincia di Idlib, nel Nord-Ovest della Siria, dove il bilancio delle vittime degli ultimi due giorni è salito a 96. Lo ha riferito L'Osservatorio siriano sui diritti umani.

"I combattimenti infuriano da questa mattina all'alba in diverse aree a sud-est di Idlib", ha spiegato l'Osservatorio, precisando che nelle ultime 48 ore, 51 membri delle forze del regime e 45 combattenti ribelli e jihadisti sono stati uccisi.