Siria, otto paramilitari iracheni uccisi in un raid aereo

Dmo

Roma, 10 gen. (askanews) - Otto paramilitari iracheni, del gruppo sciita Hachd al-Chaabi legato alle forze filoiraniane, sono stati uccisi in un raid aereo in Siria. Lo ha reso noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani senza identificare l'autore dell'attacco.

Degli aerei "non identificati hanno colpito dei veicoli e depositi di armi dell'Hachd al-Chaabi nella regione di Bukamal", nella notte tra giovedì e venerdì, ha spiegato il direttore dell'Osservatorio Rami Abdel Rahman.