Siria, Pentagono: truppe Usa saranno trasferite in Iraq

Bea

Roma, 20 ott. (askanews) - Tutti i circa mille soldati americani che si stanno ritirando dal nord della Siria verranno dispiegati nell'ovest dell'Iraq per proseguire le loro lotta contro lo Stato islamico, ha detto il segretario della Difesa Usa Mark Esper. Su ordine del presidente Donald Trump le truppe Usa si stanno ritirando dal nord della Siria, lasciando terreno libero alle forze turche, che hanno lanciato un'offensiva contro le milizie curda che hanno combattuto con gli americani contro l'Isis. (Segue)