Siria, Putin telefona ad Assad, che dà ok a intesa con Erdogan

Bea

Roma, 22 ott. (askanews) - Il Cremlino ha annunciato che il presidente russo Vladimir Putin ha spiegato in una telefonata con la controparte siriana Bashar al-Assad l'esito dei suoi colloqui con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Putin, dopo il lungo colloquio con Erdogan, ha sottolineato ad Assad che l'obiettivo principale è l'integrità territoriale della Siria. Assad ha ringraziato Putin ed "espresso il suo pieno supporto per i risultati del lavoro e ha comunicato che le guardie di confine siriane, insieme alla polizia militare russa, sono pronte a raggiungere il confine tra Siria e Turchia" si legge in una nota della presidenza russa.