Siria, regime in posizione di forza ai colloqui di Ginevra -2-

Fco

Roma, 30 ott. (askanews) - Il presidente siriano Bashar al Assad ha accettato di partecipare a questo nuovo ciclo di colloqui sotto la pressione del suo alleato russo, che punta a normalizzare le relazioni di Damasco con la comunità internazionle e dare una "legittimità" agli accordi conclusi con la Turchia, principale sostenitore dell'opposizione siriana.