Siria, regime pronto ad attaccare sacca Isis nel Sud di Damasco

Fth

Roma, 17 apr. (askanews) - L'esercito siriano avrebbe trasferito "un gran numero delle sue truppe" verso tre zone nella parte meridionale della capitale Damasco controllate già dal 2014 dai jihadisti dello Stato Islamico (Isis). Lo ha riferito al Masdar, un sito vicino al regime.

Lo stesso sito indica con una mappa le zone che saranno oggetto dell'"imminente offensiva delle forze d'elite" del regime sostenute da "fazioni palestinesi alleate": i quartieri al Qadam, al Tathamun ed il campo profughi palestinese al Yarmouk.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità