Siria, salito a 19 numero civili uccisi in raid su Idlib e Aleppo

Fth

Roma, 21 gen. (askanews) - E' salito ad almeno 19 morti, tra cui dei bambini, il numero dei civili uccisi oggi nella Siria nord-occidentale in attacchi aerei attribuiti all'aviazione del regime siriano e del suo alleato russo. Lo hanno riferito la tv satellitare al Jazeera e attivisti locali.

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una ong che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese, le vittime dei "raid condotti dall'aviazione del regime e di Mosca" sono state uccise nelle incursioni nella provincia occidentale di Aleppo e un'area adiacente alla provincia di Idlib, controllata da jihadisti e ribelli.