Siria, Save the Children: 200.000 bambini sfollati -4-

red/Mgi

Roma, 31 gen. (askanews) - I bambini nella Siria nord-occidentale continuano a sostenere il peso del conflitto. Solo a luglio 2019, sono stati uccisi a Idlib più bambini che in tutto il 2018."Il numero di famiglie a Idlib e Aleppo costretta ancora una volta alla fuga per salvare le proprie vite è enorme. Stiamo vedendo migliaia di convogli con veicoli che si allungano a perdita d'occhio, mentre le persone raccolgono di nuovo quel poco che hanno e si muovono sperando di raggiungere un luogo sicuro. I nostri partner ci dicono che stanno assistendo a una situazione senza precedenti", ha dichiarato Sonia Khush, Direttore di Save the Children per la Siria.

Save the Children chiede a tutte le parti di fermare questa guerra contro i bambini e di rispettare le leggi internazionali sui diritti umani e le leggi umanitarie internazionali che proteggono i bambini in tempi di conflitto. (Segue)