Siria, Save the children: catastrofe umanitaria per migliaia persone -8-

Red/Fco

Roma, 6 feb. (askanews) - Per evitare che questa catastrofica situazione peggiori ulteriormente, Save the Children, International Rescue Committee, CARE, NRC, World Vision International, Mercy Corps, Humanity Inclusion e People in Need chiedono che le ostilità siano cessate immediatamente e che sia garantita la protezione a milioni di civili attualmente sotto tiro.La comunità internazionale deve condannare le violenze in atto e impegnarsi a individuare i responsabili delle violazioni del diritto internazionale umanitario. Dopo nove lunghi anni di sofferenza per i civili siriani, una soluzione pacifica a questo conflitto è ora più urgente che mai, spiegano le otto organizzazioni.