Siria, Save the Children: a Idlib morti 17 bambini in 17 giorni -2-

Mos

Roma, 26 ago. (askanews) - A causa dei continui rischi per le strutture sanitarie, le strumentazioni pesanti e i registri dei pazienti sono stati spostati per garantire che non vengano distrutti dai combattimenti in corso.

In meno di tre settimane sono stati registrati oltre 70.000 nuovi spostamenti. Dal primo maggio di quest'anno, sono stati registrati più di 590.000 nuovi episodi di evacuazione, con famiglie sfollate tre o quattro volte in pochi mesi. Le immagini satellitari mostrano che almeno 17 villaggi sono stati quasi completamente rasi al suolo, comprese le aree residenziali e commerciali, abitate da civili.(Segue)