Siria, Save the Children: metà bimbi Idlib rischiano perdita scuola -2-

Ihr

Roma, 4 set. (askanews) - A seguito dei combattimenti e degli attacchi aerei, negli ultimi 4 mesi 17 città nella Siria nord-occidentale sono state completamente abbandonate dalle persone in fuga, e mezzo milione circa sono state costrette a sfollare da Idlib. Con la ripresa del nuovo anno scolastico, solo 300.000 dei 650.000 bambini in età scolare potranno trovare posto nelle scuole ancora funzionanti. Delle 1.193 scuole della zona, infatti, 635 continuano a essere operative, mentre 353 sono state abbandonate o danneggiate e 205 sono utilizzate come rifugi collettivi.(Segue)