Siria, stasera scade tregua tra curdi e turchi: cosa farà Ankara? -2-

Fth

Roma, 22 ott. (askanews) - La tregua termina stasera alle 22,00 (le 21 ora italiana). "Se i patti non saranno mantenuti, il nostro intervento militare riprenderà da dove era stato sospeso", ha ribadito il capo di stato turco il presidente turco.

"Le prossime ore sveleranno di più le intenzioni turche in questa questione, soprattutto perche le posizioni di Ankara spesso cambiano all'ultimo momento", ha detto l'analista turco Jawad Koak Russia Today. Per l'analista turco, "ci sono diverse opzioni, tra queste non escludo che Ankara sia costretta a fermare del tutto la sua operazione militare dopo le minacce statunitensi". In precedenza, in una intervista a Cnbc, il segretario di Stato americano Mike Pompeo riferendosi alla situazione siriana, ha detto: , "Noi preferiamo la pace alla guerra, ma nel caso in cui si renda necessaria un'azione militare o un'azione cinetica, si sappia che il presidente Trump è pronto a intraprenderla".

(Segue)