Siria: Trump chiede all'Europa di prendersi carico dei miliziani dell'Isis

L'Europa si prenda in carico i miliziani Isis, che non saranno mai portati in Usa: così il presidente Usa, Donald Trump, all'indomani della notizia che centinaia di persone sono fuggite da un campo profughi nel Rojava dove i curdi, ormai impegnati sul fronte di guerra, non controllano più le carceri dove sono detenuti i terroristi dell'Isis.

"Gli Stati Uniti hanno il peggio dei prigionieri dell'Isis", ha detto il presidente americano su Twitter. "La Turchia e i curdi non devono lasciarli scappare. L'Europa avrebbe dovuto riprenderseli dopo le numerose sollecitazioni. Lo faccia ora. Non arriveranno mai e non saranno mai portati in Usa".