Siria, Trump: potremmo mediare un accordo tra Turchia e curdi

Red

Roma, 10 ott. (askanews) - Vestire i panni di mediatore tra Turchia e curdi. È una delle tre opzioni ipotizzate su Twitter dal presidente degli Usa, Donald Trump, in merito alla questione siriana, dopo l'offensiva militare di Ankara.

"Si combattono da 200 anni", premette Trump, prima di elencare le "tre scelte" possibili per gli Stati Uniti. Ovvero, "inviare migliaia di truppe e vincere militarmente, colpire duramente la Turchia finanziariamente e con sanzioni o mediare un accordo tra Turchia e curdi!".