Siria, Turchia arresta un curdo: "Autore attacco con autobomba" -2-

Fth

Roma, 17 nov. (askanews) - Dall'inizio della guerra in Siria nel 2011, la Turchia e i suoi alleati ribelli siriani hanno lanciato tre distinte offensive nel nord del paese contro lo Stato islamico (ISis) e i combattenti curdi dello YPG.

L'ultima offensiva è stata lanciata a ottobre contro lo YPG, che la Turchia descrive come un'organizzazione terroristica alleata del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) attivo sul suo territorio.