Siria, Turchia convoca al ministero ambasciatore francese

Fco

Roma, 31 ott. (askanews) - L'ambasciatore francese ad Ankara, Charles Fries, è stato convocato dal ministero degli Affari esteri turco, dopo l'adozione da parte del parlamento francese di una risoluzione di condanna dell'operazione Fonte di Pace.

Fonti diplomatiche turche hanno indicato che l'ambasciatore francese è stato convocato al ministero in risposta alla risoluzione. In una dichiarazione rilasciata a inizio giornata, il ministero ha condannato la decisione in questione, rilevando che "è ovvio che queste decisioni sono il risultato della delusione provata dalla Francia che ha cercato di creare uno stato terroristico in Siria".(Segue)