Siria, Turchia convoca al ministero ambasciatore francese -2-

Fco

Roma, 31 ott. (askanews) - Ieri l'Assemblea nazionale francese ha approvato all'unanimità una risoluzione che condanna l'operazione Fonte di pace lanciata il 9 ottobre in Siria dalla Turchia, per eliminare i "terroristi" dalla Siria settentrionale, a est dell'Eufrate.

Il 22 ottobre, Turchia e Russia hanno raggiunto un accordo ai sensi del quale i miliziani dell'Unità di difesa del popolo (Ypg) devono ritirarsi 30 chilometri a sud del confine turco con la Siria settentrionale e le forze di sicurezza turche e russe condurre pattugliamenti comuni. Il periodo di 150 ore si è concluso due giorni fa.