Siria, Turchia e Russia trovano un’intesa: scattata la tregua

Siria, Turchia e Russia trovano un’intesa: scattata la tregua

Milano, 6 mar. (askanews) – I presidenti di Turchia e Russia, Recep Tayyip Erdogan e Vladimir Putin hanno raggiunto un accordo per un cessate-il-fuoco, nella provincia siriana di Idlib che sta vivendo negli ultimi giorni una escalation di violenza, con pesanti combattimenti tra le forze di Damasco e ribelli jihadisti sostenuti da Ankara. Solo 24 ore fa un raid aereo nella notte avrebbe ucciso 16 persone, tutti rifugiati che vivevano in un campo profughi.

Il cessate il fuoco entra in vigore dalla mezzanotte di venerdì con tutte le difficoltà e le fragilità di questo accordo: “Ankara – ha detto Erdogan – “si riserva il diritto di replicare con tutte le sue forze e ovunque contro qualsiasi attacco del regime” di Damasco.