Siria, Turchia: impegno Usa su zona cuscinetto è solo di "facciata" -2-

Fth

Roma, 10 set. (askanews) - Domenica mattina, il personale militare turco e americano ha effettuato la sua prima pattuglia congiunta nella Siria nord-orientale; pattuglia composta da sei veicoli corazzati turchi e altrettanti veicoli statunitensi, che hanno girato per poco più di tre ore prima del rientro dei soldati turchi. Turchi entro il confine del loro Paese.

In particolare, la pattuglia aveva il compito di osservare il graduale ritiro delle forze curde dal confine turco. Cavusoglu ha messo in guardia gli Stati Uniti da qualsiasi ritardo nell'attuazione di questo ritiro.

La Turchia ha ripetutamente minacciato un'azione militare unilaterale contro le forze curde. I contorni esatti della futura zona cuscinetto rimangono poco chiari. Martedì è previsto un incontro tra alti funzionari militari statunitensi e turchi, ha dichiarato il Ministero della Difesa turco su Twitter.

(Segue)