Siria, Turchia: lancio comitato costituzionale è passo storico

Fco

Roma, 29 ott. (askanews) - Il lancio del Comitato costituzionale sulla Siria a Ginevra il 30 ottobre, reso possibile grazie agli sforzi congiunti dei garanti di Astana - vale a dire Russia, Turchia, Iran insieme alle Nazioni Unite - rappresenta un passo storico. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu.

Il 29 ottobre si è svolto a Ginevra un incontro ministeriale in formato Astana. Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov con gli omologhi di Turchia e Iran, Mevlut Cavusoglu e Mohammad Javad Zarif, hanno partecipato alla riunione e hanno avuto un colloquio con l'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Geir Pedersen, in vista della prima riunione del comitato costituzionale di mercoledì. (Segue)