Siria, Turchia: terroristi hanno 35 ore prima di ripresa offensiva

Dmo

Roma, 21 ott. (askanews) - L'operazione anti-terrorismo della Turchia nel Nord della Siria riprenderà se il gruppo terroristico (dei curdosiriani) non lascerà la zona entro 35 ore. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu al Trt World Forum.

Il capo della diplomazia turca, scrive l'agenzia Anadolu, ha ribadito che la Turchia sta lottando contro le organizzazioni terroristiche, non contro i curdi. Inoltre Cavusoglu ha dichiarato che la Turchia non ha mai usato armi chimiche nella sua storia.