Siria, Turchia: Usa non parlino con comandante forze curde

Mgi

Roma, 25 ott. (askanews) - Il governo turco ha chiesto all'Amministrazione Trump di astenersi da qualsiasi dialogo con il comandante delle forze curde in Siria, generale Mazloum Abdi, ritenendo che ciò equivarrebbe a "legittimare dei terroristi".

Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, ha dichiarato in conferenza stampa che Mazloum è ricercato da anni dall'Interpol: "E' inaccettabile che i nostri alleati possano intrattenere rapporti con un terrorista ricercato dall'Interpol: se si inizia a legittimare questo genere di terroristi si finisce per incontrare anche al-Baghdadi".(Segue)