Siria, Ue stanzier 2,3 mld euro per Paesi che ospitano rifugiati

Fco

Roma, 30 giu. (askanews) - L'Unione Europea stanzier 2,3 miliardi di euro per i Paesi che ospitano i rifugiati siriani. Lo ha annunciato l'Alto rappresentante Ue per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrell.

"Le esigenze umanitarie restano enormi in Siria e nei dintorni. Ecco perch stiamo aumentando gli impegni per soddisfare queste esigenze. Dobbiamo iniziare dicendo quanto apprezziamo la solidariet in corso dai Paesi che ospitano rifugiati siriani, Turchia, Libano, Giordania, Egitto e Iraq. Hanno bisogno e meritano il sostegno dell'Ue e continueranno a riceverlo. Oggi, le istituzioni dell'Ue stanno investendo un totale di 2,3 miliardi di euro per questo e il prossimo anno", ha detto Borrell alla quarta Conferenza di Bruxelles sul sostegno al futuro di Siria e regione.